Perù a contrasti

Perù

Perù a contrasti, dai grandi contrasti sociali, tra la metropolita Lima, a sua volta divisa tra quartieri ricchi e poverissimi, ed aree rurali con condizioni di vita dove il tempo si è fermato qualche secolo fa.

Perù a contrasti, insiti nella storia delle civiltà che hanno popolato queste terre e le cui testimonianze, come l’ “irraggiungibile” Machu Picchu e le misteriose linee di Nazca sono arrivate fino a noi.

Contrasti geografici, tra la sconfinata Amazzonia madre di tutte le foreste e polmone della Terra, tra le imponenti vette delle Ande e tra i panorami desertici delle dune di Paracas.
Contrasti che ti rimangono nell’anima.
Il mio itinerario →  Travel Map

“En el camino deja sòlo tus huellas y no otras marcas de tu paso”

proverbio Quechua, Amantanì

Dicembre 2016 -Gennaio 2017
Silvia Rossi

9 pensieri riguardo “Perù a contrasti”

    1. Il Perùè uno di quei viaggi che ci piacerebbe veramente tantissimo fare un giorno o l’altro! Abbiamo parlato con diverse persone che ci sono state e ne erano tutti davvero molto entusiasti.
      Ci hanno sempre detto che il Perù è un viaggio impegnativo anche fisicamente sia per gli spostamenti (non troppo comodi) che per i cambi di quota che possono far girare la testa.
      Ciò non ostante i suoi colori e la sua cultura ci incuriosisono tanto e ci piacerebbe moltissimo vederlo con i nostri occhi!

      1. Ti confermo che mi ha provato fisicamente 😂 ma ogni fatica è valsa per la bellezza dei posti!

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.